La festa dell’Epifania

Centro studi Giuseppe Federici – Per una nuova insorgenza
Comunicato n. 1/21 del 5 gennaio 2021, Vigilia dell’Epifania

La festa dell’Epifania

Raccontino per il 5 Gennaio
di Gherardo Del Colle (padre Gherardo da Cesino, 1920-1978, entrato nei Cappuccini nel 1935, ordinato sacerdote nel 1942).

A sera, terminate le preghiere
della vigilia dell’Epifania,
il nonno favoleggia al nipotino
persuadendolo al sonno: “Se profondo
sarà il tuo sonno fino a domattina,
anche qui – anche qui
alla nostra casina –
sosteranno nel cuore della notte
i tre Magi d’Oriente che ogni anno
di questi dì
si mettono in cammino per il mondo
ricercando Gesù….”.
Il nipotino
non piagnucola più. Dorme. E già sogna
i tre Magi d’Oriente sopra enormi
cammelli; e un agitarsi di mantelli
e di vessilli e di cimieri: frotte
di cavalieri ed uno stuolo immenso
di servitù con mobili ed anella
tempestate di gemme; ed una stella
che riluce lassù: la bella stella
che riporta a Betlemme
i buoni Magi e i loro buoni doni
d’oro
e di mirra e d’incenso per Gesù…
E continua a dormire il nipotino,
e continua a sognare. Ed il nonnino
ricolma via via
di lucenti regali
le scarpettine esposte ai davanzali
nella vigilia dell’Epifania.

L’anniversario del “Federici”
Il 6 gennaio 1997 veniva fondato il Circolo Culturale “Giuseppe Federici”, trasformato nell’estate 2001 in Centro Studi “Giuseppe Federici”.

Catechismo Maggiore di San Pio X – Dell’Epifania
http://www.sodalitium.biz/catechismo-maggiore-di-san-pio-x-dellepifania/