In memoriam

Centro studi Giuseppe Federici – Per una nuova insorgenza

0cruzTerminiamo l’anno civile con il ricordo della signora Margherita Crivello e di tutte le vittime dell’immigrazione. Nessun media ricorderà queste vittime scomode nelle rassegne stampa di fine anno: le ricordiamo noi con la preghiera e la vicinanza ai familiari.
La Stampa